Vinicio Capossela live

Il cartellone fuori dall’Arena di Mendrisio segnala: “Ore 23.30 inizio concerto di Vinicio Capossela – ingresso €20/31chf”. Non so chi sia questo Capossela, ma entro comunque, anche perché ormai sono lì e in zona non c’è nient’altro. Certo, 20€ non sono pochi, ma di solito lì si entra con 13€ e la differenza non è molta. All’entrata mi danno la drink card e scopro che questo Vinicio comincia a starmi sulle palle: la consumazione non è inclusa. Punto il bar, ho mangiato salato stasera e ho una sete boia. La barista mi allunga una birra, dietro di me la gente inizia ad applaudire ed urlare, mi giro e vedo sul palco un tizio pettinato come un rabbino e con un cappello da cowboy in testa. I primi pezzi che suona sono incasinati che metà basta, poi tocca alla parte sentimentale: delle lagne mai sentite, per fortuna appena finisco la birra arriva il Roby e iniziamo a tacchinare la cameriera, intanto sul palco si spreca il sentimento… ah mi si spezza il cuore, non si può davvero ascoltare questo sfigato. Mi accendo un’altra sigaretta. Dopo averci steso a colpi di malinconia, nel frattempo comunque al bancone si è parlato della nuova BMW del nuovo modello Prada della tipa che fa cultura moderna del governo ladro del mio Motorola tvttb, ha ricominciato a fare casino e la gente ha avuto il coraggio di chiedere il bis che avrebbe portato al suicidio anche Madre Teresa.

Bella serata… almeno la cameriera mi ha lasciato il suo numero.

 Venerdì 23 Marzo, Mendrisio, Ore 22.50. Entriamo all’Arena in perfetto orario e già euforici: stasera c’è Vinicio! Proprio domenica scorsa ci chiedevamo quando sarebbe passato dalle nostre parti con il nuovo tour (“Nel niente sotto il sole – Gran tour 2007“) siamo andati sul sito del locale, giusto per dare un’occhiata algi appuntamenti del mese, ed eccoci qui pronti per applaudirlo.

Il posto è carino, non è la prima volta che veniamo; la sua particolarità, come suggerisce il nome, è la struttura ad anfiteatro con le gradinate che scendono verso la “zona bassa”: il bar, il palcoscenico e uno spazio antistante dove la gente resta in piedi e balla. L’atmosfera è rilassata, il pubblico vario e abbastanza eterogeneo; penso che alcuni di loro, se li avessi incontrati in giro per strada, non avrei mai immaginato fossero fan di Capossela.

Alle 23.30 spaccate (giustamente, siamo in Svizzera!) esce lui: brivido di emozione. E’ la prima volta che lo vediamo dal vivo ed è molto vicino!!! I primi brani sono parecchio movimentati e, come a ogni concerto, mi diverto a osservare come le persone partecipano diversamente all’evento: ci sono i fedelissimi – che sanno ogni parola di ogni sua canzone (che nel caso di Vinicio è davvero difficile!), quelli che cercano di cantarle ma non le ricordano, quelli che si scatenano, quelli che accennano dei movimenti, altri fermi immobili e altri ancora parlano appoggiati al bancone. ARGH! Ma stai zitto! Ma cosa sei venuto a fare? Potevi stare a casa e invece no, però già che sei qui e hai anche pagato: TACI! Il fastidiosissimo brusio è costante e purtroppo si percepisce parecchio nella seconda parte del concerto, più melodica e riflessiva; io prego che lui non li senta. Le emozioni si susseguono veloci dall’energia di Brucia Troia, alla gioia per L’uomo vivo, dal ritmo irresistibile di Marajà, fino a restare inebetiti davanti alla grazia di Ovunque proteggi con cui Vinicio ci saluta. Grande serata…peccato che quei tizi al bar abbiamo continuato a parlare per tutto il concerto, non sanno cosa si sono persi.

capossela.jpg

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Da gustare con le vostre pupille

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...