Perchè mettere a fuoco l’artificio?

“Ignoro dove l’artificiale finisce e cominci il reale.” Andy Warhol (Pittsburgh, 6 agosto 1928 – New York, 22 febbraio 1987)

immagine-7.png

Keps*

Annunci

6 commenti

Archiviato in Attualità

6 risposte a “Perchè mettere a fuoco l’artificio?

  1. Non so i fuochi di artificio, ma anche a lui piacevano i vulcani:

    http://images.google.it/images?um=1&hl=it&q=warhol+vesuvius

  2. pupillegustative

    Beh, a questo punto propongo di pubblicare un Warhol-vulcano accanto al Mino-volcano!
    Che ne dici Mins?
    K*

  3. Mino

    Pubblicarli dove? E comunque essendo il mio troppo più bello non vorrei sminuire quello di Warhol pubblicandolo assieme…Io ho solo volcano 2, per l’originale ormai dovete chiedere all’Hermann essendo lui il possessore di tale quadro…

  4. Gnazzo

    se entro fine 2008 non organizziamo una mostra dei quadri di Mino io lascio l’associazione.

  5. Ahah, grande Gnazzo; comunque non c’è bisogno di una mostra, il mio appartamento è già una mostra di per sè aperta al pubblico 365 giorni l’anno…ed ora c’è pure il sito.

    Tra l’altro ultimamente il mio vulcano si dev’essere spento, ho la creatività e la voglia di disegnare sotto i piedi. Mah, meglio così, almeno non devo pensare a cosa disegnare ogni secondo.

    Insomma, sappiate che vi amo anche se non mi fate una “personale”.

  6. hermann

    sei un mino…

    H.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...