Mi manchi Myanmar.

Dolore, dolore che affonda il pugno e senza ritrarsi tira fuori le unghie affilate.

E sgomento, perchè nemmeno un’emergenza come questa riesce a smuovere gli uomini dalle loro posizioni, cementate da quintali di assurda fermezza; neanche una circostanza tale è in grado di farci essere uomini. Uomini capaci di pietà, esseri illuminati e capaci di azioni meravigliose. Al contrario, questa è un’opportunità per rendere il potere ancora più autoritario e negare la libertà a un popolo che già ne aveva pochissima, che non ha mezzi per realizzarsi e nemmeno li conosce.

Cara Birmania, mi dispiace tantissimo, mi si stringe il cuore a pensare ai sorrisi puri che lì mi sono stati regalati, alle emozioni che mi hai fatto provare e che risalgono scattanti la corrente dei miei pensieri alla sola vista di una foto; ricordo questo viaggio come uno fra i più belli in assoluto e la voglia di ritornare cresce sempre di più. Sei unica al mondo, con i tuoi infiniti infradito di plastica, la tua gentilezza quasi imbarazzante, i visi dipinti di bianco, i bambini spensierati, una spititualità che si respira, i tuoi templi mozzafiato…quanta nostalgia…

Spero di rivederti presto, molto presto,

intanto ti abbraccio forte,

K*

È possibile aderire alla raccolta fondi organizzata da Pam e Unicef inviando un sms al 48581 dal telefonino Tim, Vodafone, Wind e 3 per donare 1 euro; chiamando lo stesso numero dal telefono fisso Telecom Italia la donazione sarà invece di 2 euro. Gli importi (esenti Iva) saranno interamente devoluti a Pam e Unicef per gli interventi urgenti. È possibile effettuare anche donazioni bancarie sul conto corrente congiunto Pam-Unicef presso Banca Etica:

conto n. 303030, Filiale di Roma, via Rasella 14, ABI 05018 CAB 03200, “Unicef-Pam per Myanmar


Annunci

2 commenti

Archiviato in Attualità

2 risposte a “Mi manchi Myanmar.

  1. Merlino

    Non c’e’ molto da aggiungere; sento in me una gran voglia di abbracciare uomini donne e bambini e di tenerli nel cuore. Poca cosa rispetto a quanto ci ha dato questa terra meravigliosa.
    Arrivederci Myanmar

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...