Cose che colpiscono.

Mi trovo dal salumiere e, fra un etto di crudo e uno di bresaola, guardo fuori dalla vetrina la pioggia che continua a cadere ormai da troppo tempo e la mia faccia si schifa di fronte a questo scenario tutt’altro che estivo. Galleggio sui miei pensieri e intanto mi gratto il polpaccio attraverso i pantaloni neri umidicci: maledetta zanzy, meno male che alle 4:50 ti ho soffocato contro il muro; sai, ho anche deciso che ti lascio lì a penzolare per un po’, come monito per le tue cugine.

Mentre continuo a maledire il malefico e puntuto insettino, una voce mi rapisce: raddrizzo la schiena, mi volto di scatto; un temporale mi è esploso in testa, fulmini e saette schizzano dagli occhi. Una signora di mezza età ha pronuniciato le paroline magiche:

…però si sta bene eh, di notte si dorme ancora con la copertina. Piuttosto che l’afa, guardi, meglio così. Ah, ma poi ce la farà pagare: moriremo di caldo…”

A questo proposito, vi comunico che è ufficialmente partita la grande iniziativa “Spara un calcio nel sedere a chi si lamenta del caldo”: aderite numerosi!!!

In omaggio anche un calcio nel sedere a coloro che affermano che non ci sono più le mezze stagioni: ci sono solo quelle!!!

Kpes*

Annunci

9 commenti

Archiviato in Attualità

9 risposte a “Cose che colpiscono.

  1. aahhaahahah! Keps ma sei cattivissima!!!
    e poi ora ti firmi K-pes perché hai preso talmente tanta acqua che sei diventata un pes o semplicemente sei accecata dalla rabbia e confondi le lettere sulla tastiera?
    In ogni caso se vuoi due pugni io te li do.
    Lo sai.

  2. pupillegustative

    Sì, la rabbia mi acceca: voglio due pugni da inoltrare un po’ in giro!
    Spek*

  3. Ok Pesk.
    Pugni chiesti e pugni ricevuti.

  4. Paura KepsBander!!!
    La minaccia si aggira tra la pioggia…

    A proposito: bentornato a Mino Minaccia.

  5. Sono con K, due legnate assestate bene e poi vedi che caldo aiò

    ah incredibile… oggi piove… 😦

  6. Mino

    Hem..proprio ora nell’umore myspace ho scritto “sole caldo caldo sole..sono cotto!”

    Odio il caldo, tiè!E lo dico fieramente..

  7. Mino

    Beh, ho cambiato idea..odio il caldo quando si è costretti a stare in città..quando invece si sta sdraiati in giardino bevendo una..”zupp” è tutta un’altra cosa..

  8. pupillegustative

    Vi comunico che per ora in testa alla classifica provvisoria dei candidati a prendere il calcio nel sedere c’è daddescale: vorrebbe vincere ma non sa se ce la fa a causa del caldo eccessivo.
    Keps*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...