M’innamoravo di tutto.

So di essere in anticipo, ma a settembre vi scriverò un promemoria per questo evento che non è organizzato da noi, ma a cui partecipa un mio caro amico:

L’ideatore della serata, Giacomo Sala, ci spiega così il perchè di questa bella iniziativa:

L’11 gennaio 1999 se ne andava Fabrizio De Andrè…per noi un mito.
Quella sera, sgomenti e senza parole, alcuni di noi si sono trovati nel freddo dell’inverno, con una chitarra e il lago davanti agli occhi.
E così le parole si sono sciolte in musica e la voce di Fabrizio, attraverso le nostre voci, ha potuto risuonare ancora una volta.
Da quella notte sono passati 9 anni e da quella volta, tutti gli anni, ci troviamo per rivivere l’emozione di quei momenti.
La piazza davanti al lago è stata sostituita da un camino scoppiettante, ma lo spirito è sempre lo stesso e l’amore per la sua musica è sempre immutato.
Da tre anni abbiamo deciso di condividere questo amore con tutti quelli che, per mille motivi, sono legati alla sua figura e alle sue poesie in musica.
Per questo, chiudendo un ipotetico cerchio, siamo tornati in una piccola piazza, con il lago davanti agli occhi, a far risuonare ancora una volta, attraverso le nostre voci, la voce di Fabrizio De Andrè. Samuele

Per maggiori info: sala_giacomo@hotmail.it

Keps*

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in EventiAppuntamenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...