Siamo onesti.

Neanche uno. Non un solo biglietto è rimasto invenduto lo scorso sabato sera al Teatro Giuditta Pasta di Saronno: 589 spettatori in sala, ad attendere che il velluto rosso lasciasse voce ai personaggi e alle battute senza tempo di Oscar Wilde.

È il quarto spettacolo per i FuoriScena e la compagnia, già brillante e affiatata ai tempi di “Come arance e limoni”, oggi è ancora più pronta e disinvolta sul palcoscenico ne “L’importanza di chiamarsi Ernesto”; ritmo svelto, scenografie ingegnose ed essenziali, attori calzanti: una rappresentazione molto ben fatta e curata.

L’impressione che ho avuto è stata quella del consenso generale, dopo aver trascorso due ore in piacevole compagnia di Ernest, Algernon e soci, accompagnandoli in un edonico percorso fra l’estetica e la ricerca del proprio essere.

Bravi bravi bravi!

Congratulazioni speciali a Guido, alla sua prima esperienza nel ruolo di regista; Oscar come milgior attore protagonista a Matteo: spontaneo, convincente, divertente; Oscar come migliore attrice protagonista a Giorgia: grande performance.

A chi non è potuto essere presente, consiglio di non mancare alla replica del 12 novembre e ricordo che l’incasso della serata sarà devoluto a favore dell’Associazione Diabetici di Saronno: un motivo in più per non per non mancare!

Guarda i FuorScena su Piero da Saronno.

Annunci

8 commenti

Archiviato in Da gustare con le vostre pupille

8 risposte a “Siamo onesti.

  1. Drive

    Grazie Pupille! Grazie Nico e Joe!
    Davvero non ci aspettavamo un botto del genere e per il 12 novembre promettiamo di migliorare le imperfezioni.
    Mentre per il 2009 attendiamo una serata targata Pupille!

  2. pupillegustative

    Mi sembra il minimo, caro il mio regista.
    Keps*

  3. allora me lo consigli… stamattina ho visto in giro le locandine e c’ho fatto un pensierino.
    Ti farò sapere 😉

  4. pupillegustative

    Buongiorno saruman,
    te lo consiglio senza esitazioni! Mi raccomando, se vai facci sapere se ti è piaciuto.
    Ne approfitto per farti i complimenti per le tue opere: sono bellissime! Volevo postare un commento, ma non capisco dove…
    Keps*

  5. h

    wilder è il capo, ma non supera keps…

  6. pupillegustative

    Grazie per averlo ricordato agente.
    Keps*

  7. Drive

    saruman ma hai visto a Saronno le locandine del 25 o già quelle della replica del 12?
    In ogni caso io te lo sconsiglio, la compagnia FuoriScena NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE!

    (c’è scritto su tutti i pacchetti di sigarette e un sacco di gente le fuma lo stesso, io ci provo con lo spettacolo, magari così viene un sacco di gente anche questa volta… troppo furbo!)

    Comunque h hai ragione, wilder supera keps solo in statura.

  8. Drive

    Altro giro altra replica!
    Teatro san Pio – Uboldo (VA)
    Sabato 29 novembre – ore 21.00

    Abbiamo dovuto sostituire Lady Bracknell e abbiamo finalmente aggiustato la prima scena con chicca inclusa!

    Per info: teatrouboldo@yahoo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...