La prima prima della prima.

“Il 7 dicembre resta il 7 dicembre: la Stagione si inaugura ufficialmente e formalmente quella sera. Ma una platea del tutto nuova, abituata ad altri riti, potrà godersi Don Carlo con l’occhio privilegiato che sembra giusto riservare al pubblico che coltiviamo per la Scala di domani.”

De Sabata lo istituì come rito della città nel 1947; nel 2008, il Teatro alla Scala aprirà il sipario ai giovani in anteprima, la sera del 4 dicembre alle 18:00. Grazie a questa iniziativa, i ragazzi sotto i 26 anni potranno sedere sul velluto del celebre teatro, al prezzo simbolico di 10€: un’idea che regala nuova luce a un evento prestigioso della tradizione meneghina, senza scalfirne lo smalto patinato e lucidato con cura in tutti questi anni.

Ringrazio Guido per avermi preso il biglietto: mitico! 😉

Keps*

immagine-1

Annunci

2 commenti

Archiviato in Attualità

2 risposte a “La prima prima della prima.

  1. Drive

    Oh, tu, Delia e Anna vi dovete mettere giù da gara quella sera!
    Vado alla prima della Scala con tre donne!!! E che donne!
    Altro che mastercard… quella sera non avrà prezzo!

  2. pupillegustative

    Ti stupiremo caro Drive…
    Keps*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...