Monsoon Wedding.

Tutti i colori dell’allegria e della leggerezza con cui gli indiani vivono la quotidianità, esplodono in occasione dei chiassosi preparativi per il matrimonio combinato fra Aditi e Hemant, entrambi figli di due benestanti famiglie indiane.

Indaffaratissimi affinché tutto sia perfetto, non riescono però a evitare un po’ di quella approssimazione che li contraddistingue, ma che non intacca in alcun modo l’atmosfera: niente infatti sembra poter rovinare la festa. Nemmeno i garofani arancioni che cadono dagli addobbi, nemmeno l’ombra di un parente stretto che agisce nel buio, nemmeno il ricordo di Vikram, l’ex fidanzato di Aditi. Figuriamoci se può riuscirci la pioggia incessante riversata dal monsone.

Affrontano ogni imprevisto con passione, ma quando serve anche con illuminata razionalità e, soprattutto non perdono mai la voglia di cantare e di ballare tutti insieme. Non posso farci nulla: a me gli indiani piacciono proprio, con tutte le loro contraddizioni.

Meritato Leone d’Oro per la regista di questo flm, Mira Nair, alla 58° edizione del Festival del Cinema di Venezia

Keps*

monsoon

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Da gustare con le vostre pupille

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...