Certe sere, d’estate.

Oggi sembra che qualcuno abbia steso una coperta sul cielo, grigia, di lana e un po’ infeltrita.

Guardo il quadrato di finta erba fiorita che c’è sul tavolo (nuovo acquisto mio e della Cams) in cerca di leggerezza e penso alla serata di ieri. Sono stata invitata da un vecchio amico che non riabbracciavo da parecchio tempo, a un concerto a Milano e, devo dire, non mi aspettavo un contesto così carino: il cortile del Museo Diocesano in Corso di porta Ticinese, un fazzoletto di prato che pare lontano anni luce dall’asfalto e dagli happy hour, era allestito con sedie, stuoine, cuscini (e zampironi!) per ospitare il Gianluca di Ienno Trio, con guest star Bartolomeo Barenghi – alias il mio amico di cui sopra.

La musica era piacevole, le chiacchiere rilassate, i piedi liberi dalle scarpe: se avete occasione vi consiglio di farci un giretto (dal 16 giugno al 5 settembre, da martedì a sabato, dalle 19 alle 24).

Keps*

Immagine 1

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...