Archivi tag: Olimpiadi invernali

Razzo la nostra nuova bomba?

Domenica 22 gennaio 1995.

Come ogni fine settimana il rifugio è affollato di sciatori che sbranano un boscaiolo o anelano a uno speck e brie, ma questa non è una domenica come tutte le altre. Oggi c’è lo slalom speciale e sono tutti qui, tutti qui incollati a un televisore troppo piccolo pre vedere lui: Albertone. Da italo-caciaroni quali siamo, l’attesa è un tripudio di chiacchiere ad alto volume interrotte soltanto dalla speranza che qualcuno si stia per alzare, cosa che, ovviamente, non accade; se un norvegese entrasse qui, sono convinta che gli fischierebbero le orecchie per tutto il giorno.

Ma quando scende lui, sembra che qualcuno abbia urlato “Scoiattolo!”: tutti si fermano e sincronizzano il respiro sul ritmo dei pali, curva dopo curva; in un crescendo di emozioni Alberto ci trascina con lui al traguardo ed è un’ovazione, un’esplosione di gioia. Si torna tutti a sciare, sognando per un attimo di accarezzare la neve come lui.

Dopo anni in cui la valanga azzurra sembrava essere in letargo, con un falso allarme di nome Giorgio Rocca (che mi sta anche simpatico, ma non può essere definito un campione), ecco Giuliano Razzoli un ragazzo che mi ricorda per molti aspetti La Bomba: speriamo. Speriamo speriamo speriamo!!!

Keps*

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Attualità